Browse Category by Arredamento
Arredamento

Cucine in muratura classiche

cucine in muratura

Coloro che amano le cucine in muratura classiche sanno bene che non rappresenta soltanto la scelta di un genere di arredamento, ma anche uno stile di vita. Parliamo di cucine semplici in legno e muratura composte da materiali naturali che vengono prodotte a mano da abili artigiani.

La cucina Solaia Bianco modernariato (in foto), come si comprende dal nome, questa splendida cucina in muratura di www.zappalorto.it di colore bianco che conferisce alla cucina classe e raffinatezza alla sala donando luminosità e spazi in tutto l’ambiente, questa cucina è ricca di accessori.

Non solo questa cucina in muratura è caratterizzata da elementi in metallo cromo invecchiato, come il pomello a strisce e il forno con finitura personalizzata. I reggimensola sono dello stesso colore della composizione della cucina e sono ancorati alla parete ricoperta con doghe in legno di frassino caratterizzati dalla stessa medesima finitura delle ante.

cucina in muratura

Un altro modello di Solaia è  la cucina in muratura Ecru antiquariato, questa cucina con effetto muro di colore grigio tortora e piano cottura in ceramica. L’elemento più importante di questa cucina muratura è la presenza di due zone di lavoro.

La prima è dedicata alla cottura delle pietanze a parete con la cappa dalla forma a pera con effetto muro e frontone sagomato, mentre l’altra zona di lavoro è quella di lavaggio al centro della sala con una struttura a tre gambe utilizzabile come tavolo.

La zona giorno è realizzata con cassettiere con effetto muro, completa la composizione la libreria formata da elementi a giorno in appoggio, i dettagli decorativi sono in argento invecchiato come i porta etichetta dei ripiani e le maniglie.

Oltre alla cucina Solaia Ecru e Solaia Bianco vi è anche quella rossa e verde, la prima ha una forma a “C” che mixa tre colori che sono il rosso, il bianco e il nero articolandosi in tre zone operative mentre quella verde evoca i sapori tipici delle case di campagna, in base alle colorazioni che si decide di scegliere.

cucine classiche

Nella categoria delle cucine classiche vi è anche un altro modello che si chiama Chimera Lino, questa elegante cucina ha una zona pranzo impreziosita dalla vetrinetta da anta a specchio e dal tavolo rotondo con una gamba centrale.

Le sedie realizzate per questo tavolo hanno la seduta e lo schienale imbottito e sono rivestite da un tessuto di velluto di colore nero. La cucina Chimera Nocciola possiede una sala pranzo raffinata e luminosa nel suo stile, quasi come se si fosse durante l’epoca Barocca, la parete contenitiva a specchio e il tavolo renderanno le cene eleganti e più importanti.

Arredamento

Interior designer e architetti online per arredare casa

Architetti online

 

Gli interior designer e gli architetti online sono due professionisti fondamentali per arredare una casa e trasformarla così in un ambiente confortevole in cui rifugiarsi dopo una lunga giornata di lavoro o di studio, ma quali sono le differenze principali tra queste figure?

Gli architetti, come si può facilmente intuire dal nome, sono dei professionisti che si occupano di trasformare, di progettare oppure di adattare ad un nuovo uso un edificio già esistente. Possono inoltre svolgere dei compiti più specifici, come ad esempio seguire la progettazione di un paesaggio oppure supervisionare passo a passo il restauro di un’opera architettonica di valore storico.

Per quanto riguarda gli architetti online come architetto-online.eu, questi professionisti eseguono gli stessi lavori degli architetti tradizionali, ma presentano un vantaggio non da poco: oltre ad essere meno costosi a livello economico, possono essere contattati in qualsiasi momento sia per telefono sia attraverso i mezzi di comunicazione come fax, email oppure Skype.

Vediamo adesso invece qual è la funzione degli interior designer: a differenza degli architetti, gli interior designer si occupano esclusivamente degli ambienti interni della casa.

Si tratta di figure che sono apparse da poco in Italia, ma che negli Stati Uniti sono invece molto conosciute e apprezzate per la capacità di arredare con stile gli ambienti, scegliere le giuste decorazioni, le luci e più in generale tutti quegli elementi che rendono le stanze usufruibili sia a livello abitativo sia a livello professionale.

Un’altra differenza che contraddistingue gli interior designer dagli architetti online è che, per iniziare ad esercitare la loro professione, i primi non hanno bisogno di una laurea oppure di un’abilitazione specifica.

Ultimamente però, soprattutto dopo l’esplosione delle richieste da parte di sempre più persone dei servizi degli interior designer, soprattutto di quelli online, alcune università italiane hanno iniziato a proporre dei corsi di laurea per diventare degli interior designer riconosciuti.

Un’altra caratteristica degli interior designer è che, oltre ad occuparsi di abbellire gli ambienti interni e di renderli nello stesso tempo adatti per l’uso, si assicurano che lo spazio sia sfruttato nel migliore dei modi possibili, tenendo ovviamente conto non solo il budget del cliente, ma anche la superficie disponibile.

Gli interior designer, come gli architetti online, possono essere attivi sia in ambito aziendale sia in ambito residenziale, ma possono anche lavorare in altri campi come il mondo del cinema o del teatro.

Arredamento

I mobili per l’arredamento casa

Arredamento casa

Le case costituiscono un luogo in cui vivere, studiare, divertirsi, ricevere ospiti e rilassarsi. In virtù della loro funzione e della loro localizzazione geografica vengono arredate con stile e gusto diverso. In una casa al mare, ad esempio i mobili potrebbe essere scelti in stile navy nei negozi arredamento Torino specializzati, mentre qualora si abbia un gusto più romantico potrebbe andar bene anche un arredamento provenzale.

Per una casa in montagna ottimo sia lo stile rustico che quello etnico, ma adattissimi anche l’arredamento provenzale e lo stile country insieme allo shabby chic, due alternative d’arredo molto evocative ed amate. In città ampio spazio alle idee, sempre in relazione al proprio gusto e alle dimensioni degli ambienti.

Se si amano le cose semplici potrà essere adatto uno stile minimal o anche un arredamento in stile giapponese magari messo in opera nel pieno rispetto del feng shui, in linea con i concetti di benessere e salute. Ottimo un arredamento moderno in uno o due colori da utilizzare in edifici moderni. Per l’arredamento cucina in open space, invece, i mobili per l’arredamento potrebbero volgere anche verso uno stile prettamente industrial specie se il locale da arredare nasce dal recupero di un edificio vintage e industriale.

Per gli spiriti romantici invece, è decisamente indicato, se non perfetto, il rivalutato e tanto di moda stile shabby chic, adatto anche in appartamenti che non godono di buona illuminazione: Lo shabby chic infatti è azzeccatissimo dal punto di vista degli ambienti poco illuminati proprio grazie all’utilizzo di tinte chiare come il sabbia ed il bianco insieme a colori pastello tenui e caldi come il verde acqua, il color lavanda ed il rosa.

Arredo bagno

Arredamento bagno – arredobagnomilano.net

Per chi ama l’estro e la modernità un arredamento freddo e tipicamente moderno è costituito dallo stile denominato high tech che sfrutta metalli come l’acciaio, vetri e cristalli, materiali essenziali e moderni. Quel che è certo è che al di là dello stile scelto, i mobili per l’arredamento della casa devono rispettare le proprie esigenze, rientrare in un budget che sia alla propria portata e rendere gradevole ogni ambiente donandogli il massimo della funzionalità.

Comunque sia al di là della localizzazione geografica si può scegliere di arredare la propria casa, in termini di stile, nel modo che si ritiene più consono, l’importante è che l’arredamento rispecchi la personalità di chi vi abita e che le esigenze abitative, in termini di funzionalità, vengano soddisfatte a pieno.